Cos'è Scomodo

Scomodo è un mensile di informazione critica e indipendente, nato nell’agosto del 2016 dalla volontà degli studenti medi e universitari di creare un nuovo modello giornalistico e culturale.

Il giornale, esclusivamente cartaceo, è frutto del lavoro congiunto di una redazione composta di 200 ragazze e ragazzi: ad oggi ha 60 pagine, ne vengono stampate 7500 copie ogni mese , gratuite e senza alcuna pubblicità, e viene distribuito in oltre 120 tra scuoleuniversità e “Punti Scomodi”, ovvero luoghi di cultura e aggregazione su tutto il territorio romano e non solo.

Scomodo è un mensile di informazione critica e indipendente, nato nell’agosto del 2016 dalla volontà degli studenti medi e universitari di creare un nuovo modello giornalistico e culturale.

Il giornale, esclusivamente cartaceo, è frutto del lavoro congiunto di una redazione composta di 200 ragazze e ragazzi: ad oggi ha 60 pagine, ne vengono stampate 7500 copie ogni mese, gratuite e senza alcuna pubblicità, e viene distribuito in oltre 120 tra scuole, università e “punti scomodi”, ovvero luoghi di cultura e aggregazione su tutto il territorio romano e non solo.

Lacopertina del mese

La copertina del nostro ultimo numero

La copertina del nostro ultimo numero

Presente

Giugno 2017

Presente

Giugno 2017

Notti scomode

La Notte Scomoda è un evento culturale progettato e realizzato periodicamente dai ragazzi del giornale mensile Scomodo e volta al finanziamento dello stesso.

È una manifestazione che si propone di introdurre un nuovo modello d’intrattenimento con la finalità di coniugare lo svago e la socialità con la cultura in ogni sua forma, penetrando trasversalmente nella collettività.

La Notte Scomoda è un evento culturale progettato e realizzato periodicamente dai ragazzi del giornale mensile Scomodo e volta al finanziamento dello stesso.

È una manifestazione che si propone di introdurre un nuovo modello d’intrattenimento con la finalità di coniugare lo svago e la socialità con la cultura in ogni sua forma, penetrando trasversalmente nella collettività.

Orfico

Orfico è un format di eventi curato dal collettivo di Scomodo. Ciascuna serata approfondisce una prospettiva differente sulla musica elettronica sperimentale contemporanea mettendola in relazione con altre forme espressive, quali l’arte visiva e multimediale, la parola ed il gesto teatrale. Artisti provenienti da molteplici scene musicali sono portati ad interagire con le installazioni create dal collettivo artistico di Scomodo al fine di generare nuove forme di fruizione del medium sonoro.

Orfico è un format di eventi curato dal collettivo di Scomodo. Ciascuna serata approfondisce una prospettiva differente sulla musica elettronica sperimentale contemporanea mettendola in relazione con altre forme espressive, quali l’arte visiva e multimediale, la parola e il gesto teatrale. Artisti provenienti da molteplici scene musicali sono portati ad interagire con le installazioni create dal collettivo artistico di Scomodo al fine di generare nuove forme di fruizione del medium sonoro.

Dove lo trovi

Vuoi ricevere una copia di Scomodo, ma non sai dove trovarla? Abiti fuori Roma e vorresti leggere i nostri articoli? Qui troverai la soluzione a ogni tuo dubbio. La mappa completa e consultabile può essere raggiunta tramite il pulsante “Punti Scomodi“, mentre per contattarci e ricevere i nostri numeri, recati su “Fuori sede?“.

Vuoi ricevere una copia di Scomodo, ma non sai dove trovarla? Abiti fuori Roma e vorresti leggere i nostri articoli? Qui troverai la soluzione a ogni tuo dubbio. La mappa completa e consultabile può essere raggiunta tramite il pulsante “Punti Scomodi“, mentre per contattarci e ricevere i nostri numeri, recati su “Fuori sede?“.

Sostienici